separazione casa coniugale box : Con la casa Coniugale vengono Assegnate anche le Pertinenze?

Separazione casa coniugale box: Il Giudice, in caso di separazione e/o divorzio, non interviene mai nelle questioni relative agli aspetti più prettamente economici relativi, per esempio, la sorte della casa coniugale, a meno che non siano presenti figli minorenni o maggiorenni ma non indipendenti economicamente Solo in presenza di figli, infatti, i Giudici italiani sono

Spese Immobile Separazione: Chi paga le Spese Condominiali?

Spese immobile separazione : Il Giudice, in caso di separazione e/o divorzio, non interviene nelle questioni relative agli aspetti più prettamente economici, se non in presenza dei figli minorenni della copia e nel loro superiore ed esclusivo interesse. Infatti, il principio oramai consolidato seguito dalla maggior parte dei Giudici italiani resta quello di assegnare la

Mancato Rilascio Casa Coniugale:Cosa Succede Se Il Coniuge Separato Non Rilascia La Casa Coniugale?

Mancato rilascio casa coniugale: Cosa succede se il coniuge occupa la casa coniugale senza averne diritto? L’assegno di mantenimento è disciplinato dall’art. 156 c.c. il quale recita testualmente che il Giudice pronunciando la separazione stabilisce a vantaggio del coniuge cui non sia addebitabile la separazione, il diritto di ricevere dall’altro coniuge quanto è necessario al

Cambio serratura: È Legale cambiare la Serratura della casa Coniugale prima della Sentenza di Separazione?

Cambio serratura Succede non raramente nelle coppie in crisi, prima di aver presentato le carte della separazione e quindi di essere comparsi avanti al Giudice, che uno dei due coniugi, unilateralmente e deliberatamente, provveda a chiamare un fabbro e a cambiare la serratura di casa, impedendo così all’altro coniuge di rientrarvi. Bene, recentemente la Suprema

Assegnazione Parziale Casa: È possibile l’Assegnazione Parziale?

Assegnazione parziale casa coniugale: ormai sappiamo che il Giudice, in caso di separazione e/o divorzio, non interviene nelle questioni relative agli aspetti più prettamente economici, se non quando riguarda le sorti della casa coniugale nel superiore ed esclusivo interesse dei figli minorenni, laddove ve ne siano. Il principio oramai consolidato seguito dalla maggior parte dei

La Casa Famigliare Concessa in Comodato resta sempre alla Nuora? Non sempre…

È prassi oramai consolidata che i genitori di uno dei due coniugi – sia per soddisfare il più possibile le esigenze abitative della famiglia che per agevolare gli sposi, limitando loro un oneroso dispendio di risorse economiche che ne deriverebbe – cedano in comodato d’uso (gratuito) un immobile di cui essi sono già proprietari. Solitamente,

Se la Suocera Contribuisce all’ Acquisto della Casa, Questa Rientra nella Comunione?

L’art. 179, 1° comma, lett. b) c.c. regola le donazioni indirette, secondo tale norma i beni acquisiti durante il matrimonio per effetto di donazione non sono attribuiti alla comunione, salvo che non sia specificato nell’atto di liberalità. Nella fattispecie, un coniuge ha rivendicato la proprietà esclusiva dell’immobile a lui intestato e acquistato con soldi donati

Convivenza non è Sinonimo di Riconciliazione!

Quali caratteristiche deve avere la coabitazione per interrompere gli effetti della separazione ai fini della dichiarazione di divorzio? La Cassazione con l’ordinanza 27386/2014 ha stabilito che, in tema di separazione personale dei coniugi, la convivenza ripresa dopo la separazione ed idonea ad interromperla, non deve essere caratterizzata dalla temporaneità, dovendosi ricostituire concretamente il preesistente vincolo

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST