Separazione revoca assegno di mantenimento: Niente assegno di mantenimento all’ex giovane e laureata che non cerca lavoro.

Separazione revoca assegno di mantenimento: Niente assegno di mantenimento all’ex giovane e laureata che non cerca lavoro.

Separazione revoca assegno di mantenimento: La Corte di Cassazione attraverso la pronuncia n. 6886/2018, ha confermato la revoca dell’assegno di mantenimento all’ ex moglie giovane e laureata che non si impegna a carcare lavoro. Dopo la separazione, dunque per i Supremi Giudici della Cassazzione, la ex moglie separata, giovane, laureata e non affetta da malattie

Autostentamento assegno di mantenimento Niente più assegno di mantenimento se c’è autosostentamento.

Autostentamento assegno di mantenimento Niente più assegno di mantenimento se c’è autosostentamento.

Autostentamento assegno di mantenimento: La Corte di Appello di Roma con un decreto pubblicato il 5 dicembre 2017, allineandosi alla sentenza n. 11504/2017 emessa dalla Cassazione, ha abolito il tenore di vita per la corresponsione dell’assegno divorzile. Ed inoltre, ha applicato il criterio dell’autosufficienza anche nella fase di separazione. In conformità a tale precedente, la

Revoca Assegno Divorzile: Addio Assegno Divorzile se…

Revoca assegno divorzile In sede di divorzio, il Giudice può disporre in favore del coniuge ritenuto, in quel momento, economicamente “più debole” la corresponsione dell’assegno divorzile la cui finalità è prettamente quella di assistenza e solidarietà in favore dello stesso. L’art. 5 della Legge 898/1970 fa riferimento alla mancanza di “mezzi adeguati” ed all’impossibilità di

Va Revocato l’Assegno di Mantenimento al Figlio Fuori Corso?

La Cassazione torna a pronunciarsi sulla problematica concernente l’assegno di mantenimento ai figli cosiddetti “bamboccioni”. In Italia vi è l’obbligo di versare un assegno di mantenimento al figlio fino all’indipendenza economica a carico del coniuge non collocatario. Nella fattispecie un padre ha proposto ricorso per Cassazione avverso la sentenza della Corte d’Appello di Napoli la

La Separazione Consensuale e il Ripensamento dei Coniugi su Accordi non Più Convenienti

In fase di separazione consensuale accade molto spesso che i coniugi, mossi da troppa fretta o da superficialità, sottoscrivano accordi di cui ben presto si pentono – a distanza anche di poco tempo – non soddisfacendo più le iniziali aspettative ed esigenze e risultando non più convenienti. Il Tribunale di Milano con decreto del 27.03.2013

Il Lavoro, seppur Precario, può far Venire meno l’Obbligo dell’Assegno di Mantenimento

Il lavoro, anche se precario, costituisce un miglioramento della condizione economica di una persona, se in precedenza questa era disoccupata. Su tale presupposto, la Suprema Corte, con l’ordinanza n. 9765/2013, ha rigettato il ricorso di un ex moglie, la quale, assumendo che fossero peggiorate le sue condizioni di salute, voleva ottenere un aumento dell’assegno di

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST