Cambio collocazione del figlio: conseguenze sull’assegno di mantenimento

Cambio collocazione del figlio: conseguenze sull’assegno di mantenimento

Cambio collocazione del figlio. L’obbligo di corresponsione del contributo al mantenimento per il figlio persiste anche in caso di successiva collocazione del minore presso il coniuge obbligato. Lo ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza 2 luglio 2019, n. 17689 la sottolineando che l’eventuale modifica del regime di collocazione della prole non