Separazione trasferimento residenza: Il trasferimento della madre determina la perdita della responsabilità genitoriale?

Separazione trasferimento residenza: Il trasferimento della madre determina la perdita della responsabilità genitoriale?

Separazione trasferimento residenza: La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 15949, si è pronunciata in materia di separazione trasferimento residenza. La Corte di Cassazione, è stata chiamata ad esprimersi su un ricorso presentato dal padre di un minore, che aveva impugnato la sentenza d’Appello, che riformava la pronuncia con la quale il Tribunale dei minori,

Rifiuto incontro genitore : Quando il Minore non Vuole vedere il Padre

Rifiuto incontro genitore : In sede di separazione, il Giudice, oltre a disporre il mantenimento e le condizioni dell’affidamento del minore (solitamente viene privilegiata la forma dell’affido condiviso) con collocamento presso un solo genitore, stabilisce anche il diritto di visita ovvero un calendario in cui il genitore non collocatario potrà stare con il figlio (uno o

Animali Domestici e Separazione: ci Possono essere Accordi sull’Animale Domestico?

Animali domestici e separazione: un’ interessante e recente decisione del Tribunale di Como riguarda un argomento che negli ultimi tempi è sempre più spesso argomento di discussione nelle cause di separazione e divorzio dei coniugi: il mantenimento e il diritto di visita degli animali domestici. Nella fattispecie due coniugi, che avevano deciso di separarsi consensualmente,

L’Affidamento dell’Animale Domestico in Caso di Separazione

I nostri amici a quattro zampe stanno acquistando un ruolo di sempre maggiore importanza nelle cause tra coniugi, infatti spesso il Giudice nelle sentenze di divorzio o separazione si pronuncia anche sulla sorte dell’animale. Ma a chi spetta l’affidamento del cane o del gatto quando le coppie scoppiano? La valutazione avviene caso per caso. Innanzitutto

La Condotta Ostruzionistica può Far Perdere l’Affidamento dei Figli

Impedire ai figli di vedere l’ex coniuge può costare la totale modifica della sentenza di separazione! Infatti, la Corte di Cassazione, con sentenza n. 5847 depositata l’8 gennaio 2013, ha revocato una sentenza di separazione che stabiliva l’affidamento dei figli all’ex coniuge, in seguito alla reiterata condotta ostruzionistica tenuta dal genitore affidatario. Gli Ermellini, in parziale

Il Capo dell’Equipe Medica Non può Scaricare la Colpa sui Colleghi

Il “principio di affidamento” non autorizza il capo di un’ equipe medica a scaricare la colpa sui Colleghi per errori avvenuti “sul campo”. Nel caso sottoposto all’attenzione della Corte di Cassazione, un medico specialista in ginecologia, durante un delicato intervento aveva asportato ad una paziente l’ovaio sinistro al posto dell’ovaio destro. Il chirurgo capo dell’equipe

L’Omosessualità di un Genitore non è un Limite per l’Affidamento del Figlio.

Il figlio può essere affidato al genitore il quale abbia instaurato una relazione omosessuale. Lo afferma la Corte di Cassazione che, con la sentenza n. 601 depositata l’11 gennaio 2013, ha respinto il ricorso di un uomo di religione musulmana che si era opposto all’affidamento del figlio alla sua ex compagna la quale dopo la separazione era andata

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST