Consenso informato cure mediche: Quando il consenso può dirsi davvero informato?

Consenso informato cure mediche: Quando il consenso può dirsi davvero informato?

Consenso informato cure mediche: Il consenso informato il quale deve essere espresso dal paziente prima della sottoposizione alle cure mediche, è disciplinato dalla L. n. 219/2017. La legge n. 219/2017 (qui sotto in allegato) prevede che, nessun trattamento sanitario o cure mediche, possano essere iniziate o proseguite senza il consenso informato e libero dell’interessato. Per

Responsabilità medica intervento chirurgico: Quando incombe responsabilità medica nei confronti di un sanitario?

Responsabilità medica intervento chirurgico: Quando incombe responsabilità medica nei confronti di un sanitario?

Responsabilità medica intervento chirurgico: Il tribunale di Roma attraverso la sentenza emessa il 1 Febbraio 2018, si occupa del delicato tema della responsabilità medica derivante da intervento chirurgico di straordinaria difficoltà. La sentenza in commento, si esprime in tema di responsabilità medica in caso si intervento chirurgico di straordinaria difficoltà, innovando in controtendenza rispetto ai

Revoca gratuito patrocinio: Il gratuito patrocinio è revocato se il ricorso è dichiarato inammissibile.

Revoca gratuito patrocinio: Il gratuito patrocinio è revocato se il ricorso è dichiarato inammissibile.

Revoca gratuito patrocinio: La Corte Costituzionale con la sentenza del 30 gennaio 2018 n.16, si è espressa in tema di revoca gratuito patrocinio e liquidazione del compenso al difensore della parte ammessa al gratuito patrocinio. La pronuncia in commento ha tratto origine da un giudizio che aveva ad oggetto il ricorso in opposizione ad un

RESPONSABILITA’ MEDICO DI BASE: LA NEGLIGENZA GRAVE DEL MEDICO DI BASE NON PUO’ ESSERE SCUSATA

RESPONSABILITA’ MEDICO DI BASE: LA NEGLIGENZA GRAVE DEL MEDICO DI BASE NON PUO’ ESSERE SCUSATA

Responsabilità medico di base: La sentenza in commento la n. 3869/2018 emessa dalla Corte di Cassazione si è di recente espressa sulla grave negligenza del medico di base, per non aver dato la giusta considerazione ad un forte dolore lamentato dal paziente. Il caso in esame trae origine dalla condanna penale, per omicidio colposo di

Errore medico perdita di chance: IN CASO DI PERDITA DI CHANCHE SPETTA IL RISARCIMENTO

Errore medico perdita di chance: IN CASO DI PERDITA DI CHANCHE SPETTA IL RISARCIMENTO

Errore medico perdita di chance: Il Tribunale di Arezzo, attraverso la sentenza n. 943 dell’8 agosto 2017, si è espresso in materia di responsabilità medica. L’innovativa sentenza, analizza il profilo del risarcimento danni per perdita di chance nei casi in cui sussista il nesso di casualità tra l’errore medico e il mancato rallentamento della progressione

Responsabilità medica prova.  Grava sul medico l’onere di provare che le complicanze non sono a lui imputabili

Responsabilità medica prova. Grava sul medico l’onere di provare che le complicanze non sono a lui imputabili

Responsabilità medica prova . Attraverso la sentenza in commento emessa dalla Suprema Corte di Cassazione la n. 24074 del 13.10.2017, vengo esaminati i profili di responsabilità inerenti le attività medico-chirurgiche. Il caso a cui fa seguito la pronuncia in esame, ha preso le mosse dal ricorso presentato da una paziente avverso una sentenza della Corte

Responsabilità Medica per Omessa Diagnosi

Nella fattispecie una signora ha convenuto in giudizio per responsabilità professionale il medico e la struttura presso la quale si era recata per un controllo mammografico, che era stato effettuato ma senza la diagnosi della neoplasia maligna, poi rivelatasi in sede di intervento chirurgico. L’attrice moriva durante il processo e questo veniva riassunto dagli eredi.

Se il Medico Sbaglia l’Anticoncezionale Spetta il Risarcimento dei Danni ai Genitori?

Il Tribunale di Milano si è recentemente pronunciato cristallizzando la prassi giurisprudenziale che riconosce ai genitori, in caso di nascita indesiderata, il diritto al risarcimento del danno se la gravidanza intervenga per la errata prescrizione di farmaci o per la non corretta esecuzione chirurgica di strumenti anticoncezionali. Nella fattispecie, il medico curante aveva prescritto alla

Mancanza Informazione su Carenza Strutturale: l’Ospedale Risarcisce!

Una volta ricoverato in clinica o in ospedale, il paziente ha il diritto di essere informato dal personale medico sia sulla natura del trattamento sanitario al quale viene sottoposto che sulle possibili conseguenze, soprattutto laddove queste possono risultare rischiose, negative o, comunque, causino effetti collaterali. Non solo. Il medico ha infatti il dovere di informare

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST