È Legittimo il Licenziamento del Dipendente che Rifiuta il Trasferimento?

Nella fattispecie un dipendente che aveva rifiutato il trasferimento nella sede distaccata dell’azienda ha impugnato il licenziamento disciplinare comminatogli poiché tale rifiuto era motivato dal demansionamento. Il giudice di primo grado ha accolto la domanda del lavoratore che è però stata parzialmente riformata in appello e confermata in Cassazione. La Suprema Corte, nella sentenza n.

Chi Risponde dei Danni Provocati da Animali Presenti sulla Carreggiata?

Nella fattispecie la proprietaria di un auto ha convenuto in giudizio la Società Autostrade S.p.A. chiedendone la condanna al risarcimento dei danni arrecati alla sua automobile a seguito di un sinistro provocato da due cani presenti sulla carreggiata autostradale. Con sentenza del 5 gennaio 2015, il Tribunale di Taranto ha individuato nell’articolo 2051 cod. civ.,

Caro Balcone…Quanto mi Costi!

Il balcone è da sempre oggetto principale di numerose controversie e liti condominiali, in particolare sulla ripartizione delle spese per gli interventi di manutenzione e per l’utilizzo delle parti strutturali. Andiamo con ordine: chi è il proprietario del balcone? Il Supremo Collegio ha, in più occasioni, ribadito che per definire il proprietario è fondamentale valutare la

L’Ex Moglie può Trasferirsi coi Figli in un’Altra Regione?

In tema di affidamento e collocamento dei figli di coniugi separati, l’ex coniuge non ha più il potere d’imporre all’altro di rinunziare a un trasferimento lavorativo. La decisione di trasferirsi non comporta automaticamente la perdita dell’affidamento o del collocamento dei figli, infatti riguardo a ciò il giudice decide  caso per caso solo in base al

E alle Volte anche alla Moglie Tocca Pagare il Mantenimento al Marito!

Anche se è poco frequente può capitare che il Tribunale stabilisca che debba essere l’ex moglie a dover corrispondere al marito l’assegno di mantenimento! La Cassazione, con sentenza 8716/2015, ha infatti stabilito che in caso di separazione o divorzio, se sussiste una forte disparità economica a favore della donna, la ex moglie è costretta a corrispondere al marito

Caveat Emptor: il Compratore Stia in Guardia!

Talvolta per la compravendita di immobili ma spesso anche per la locazione, i privati si servono dell’aiuto di un’ “agenzia immobiliare” che sbriga, al posto loro, tutte le faccende burocratiche – amministrative più noiose e lunghe, dalla ricerca e dal contatto del possibile acquirente, alla visione dell’appartamento, alla redazione del contratto preliminare e poi definitivo,

Se il Veicolo Fermo ha Prodotto Danni, l’Assicurazione Paga?

Se un incidente avviene quando l’auto è parcheggiata o comunque non in movimento, l’assicurazione risponde dei danni? Le Sezioni Unite, nella recente sentenza n. 8620/2015, hanno chiarito che la compagnia assicuratrice risponde per i danni anche se il veicolo è in sosta e non in movimento. Gli Ermellini hanno sottolineato che nel concetto di circolazione

Condominio: È un Diritto Installare l’Ascensore?

La Cassazione con sentenza 6295/2015 ha confermato l’indirizzo già più volte espresso, sancendo l’illegittimità di una delibera che autorizza l’installazione di un ascensore compromettendo i diritti di un condomino. L’installazione di un ascensore, al di là delle maggioranze richieste per la relativa delibera, è materia complessa che non sempre ha visto pronunce univoche (pensiamo, ad

La Casa Famigliare nella Convivenza e nel Matrimonio

La casa famigliare (sia essa di proprietà che concessa in locazione) rappresenta, indubbiamente, non solo un bene patrimoniale ed economico, una chiara fonte di reddito, ma anche un bene affettivo, un luogo quasi “sacro”, inviolabile, l’ habitat dove si concentrano gli affetti più cari e veri. Sono stati già ampiamente evidenziati i diritti e i

Verbale Modificato dopo la Chiusura dell’Assemblea: Quali Conseguenze?

Non c’è niente da fare: nell’immaginario collettivo, l’assemblea condominiale rappresenterà sempre l’elemento più noioso della vita condominiale. Eppure, l’assemblea condominiale non è assolutamente elemento da sottovalutare; è proprio nell’assemblea, infatti, che si concentra il destino del vivere comune ed è proprio qui che vengono prese in considerazione e messe al voto le decisioni più importanti

Stop all’Assegno di Divorzio se l’Ex Coniuge si è Ricreato una Famiglia?

Una recente sentenza della Suprema Corte ha sdoganato le coppie di fatto e posto fine alla prassi di non risposarsi per non perdere l’assegno dell’ex! Nella fattispecie, un marito obbligato a versare alla propria ex moglie l’assegno di divorzio, nonostante quest’ultima avesse creato una famiglia con un altro uomo, è ricorso contro la sentenza dei

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST