Multe Nulle Se…

Bisogna davvero complimentarsi con l’audace automobilista napoletano che, impugnando un verbale di contestazione di infrazione alle norme del Codice della Strada, solo avanti alla Corte di Cassazione è riuscito ad ottenere l’annullamento della sanzione. Nel 2007, infatti, l’uomo aveva impugnato avanti al Giudice di Pace di Napoli il verbale nel quale gli veniva contestato la

Rifiutare un Lavoro a Tempo Pieno Influisce sull’assegno di Mantenimento?

Lo ha stabilito la Cass. Civ. con l”ordinanza n. 9660 del 06.05.2014, che interessa anche per alcuni ulteriori spunti di riflessione. Nel caso de quo il ricorrente lamentava che la moglie, dipendente in una impresa del gruppo appartenente alla famiglia del marito, avesse rifiutato l’offerta di trasformare il suo rapporto di lavoro da tempo parziale

Rimborso Aereo Se…

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, sempre molto attenta alla tutela ed alla protezione del passeggero, nella sentenza del 23.10.2012 nella cause riunite C – 581/10 e C – 629/10, aveva già equiparato i passeggeri di voli che avevano riportato notevole ritardo con i passeggeri di voli completamente cancellati in capo ai quali, alla luce

Se il bimbo si ferisce a scuola, l’istituto ne risponde?

I genitori quando affidano i figli alla scuola devono essere tranquilli di averle lasciati in buone mani, se ciò non accade possono chiedere un risarcimento! Nella fattispecie due genitori hanno adito avanti il Tribunale di Lecce l’istituto scolastico frequentato dalla figlia per ottenere il risarcimento del danno causato alla minore dalla repentina apertura della porta

Creditore nei Confronti del Condominio…Cosa si Può Fare?

Come poteva, prima della entrata in vigore della decisiva (e forse unica) Riforma del Condominio, il creditore di un Condominio soddisfare le proprie ragioni creditorie? In principio, era stato introdotto il sistema della solidarietà del debito secondo il quale qualunque condomino – moroso o in regola con i pagamenti delle spese condominiali, senza distinzione alcuna

Ti hanno Ucciso il Gatto? Hai Diritto ad essere Risarcito!

In passato la giurisprudenza italiana escludeva sempre e comunque la risarcibilità del danno da perdita dell’animale domestico… Ma le cose stanno cambiando! Nella fattispecie due signore hanno adito il Tribunale di Milano affinché venisse condannato al risarcimento del danno non patrimoniale e patrimoniale il loro vicino di casa, il quale aveva colpito con un fucile

In Alcuni Casi è Possibile Divorziare,Senza Prima Separarsi

Il Regolamento UE n. 1259 del 2010 ha introdotto nuove regole uniformi europee per quanto concerne la legge applicabile alle controversie in materia di separazione personale e divorzio. Dal 2012, infatti, i coniugi hanno la facoltà di scegliere in accordo tra di loro la legge applicabile alla loro unione a condizione che si tratti: di

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST