Responsabilità medica errore medico

Responsabilità medica errore medico

Responsabilità medica errore medico. Novità in arrivo?  L’ambito della responsabilità medica è oggetto di costanti riforme, le quali hanno lo scopo di far fronte al fenomeno della medicina difensiva. La nuova proposta di legge presentata recentemente da alcuni senatori avrebbe come obiettivo l’eliminazione della distinzione tra le diverse matrici di colpa.   La riforma della

Consenso informato cure mediche: Quando il consenso può dirsi davvero informato?

Consenso informato cure mediche: Quando il consenso può dirsi davvero informato?

Consenso informato cure mediche: Il consenso informato il quale deve essere espresso dal paziente prima della sottoposizione alle cure mediche, è disciplinato dalla L. n. 219/2017. La legge n. 219/2017 (qui sotto in allegato) prevede che, nessun trattamento sanitario o cure mediche, possano essere iniziate o proseguite senza il consenso informato e libero dell’interessato. Per

Responsabilità Medica per Omessa Diagnosi

Nella fattispecie una signora ha convenuto in giudizio per responsabilità professionale il medico e la struttura presso la quale si era recata per un controllo mammografico, che era stato effettuato ma senza la diagnosi della neoplasia maligna, poi rivelatasi in sede di intervento chirurgico. L’attrice moriva durante il processo e questo veniva riassunto dagli eredi.

Il Capo dell’Equipe Medica Non può Scaricare la Colpa sui Colleghi

Il “principio di affidamento” non autorizza il capo di un’ equipe medica a scaricare la colpa sui Colleghi per errori avvenuti “sul campo”. Nel caso sottoposto all’attenzione della Corte di Cassazione, un medico specialista in ginecologia, durante un delicato intervento aveva asportato ad una paziente l’ovaio sinistro al posto dell’ovaio destro. Il chirurgo capo dell’equipe