Frequentazione siti di incontri online: comporta l’addebito della separazione?

Frequentazione siti di incontri online: comporta l’addebito della separazione?

Frequentazione siti di incontri online: La Cassazione, con ordinanza 3879/2021 ha confermato la decisione della Corte d’Appello in merito all’addebito della separazione a carico del marito, poiché  responsabile di aver intrattenuto incontri con altre donne attraverso siti di incontri online a pagamento. Frequentazione siti di incontri online: In particolare, a seguito della sentenza emessa dalla

Messaggi WhatsApp: utilizzabili come prova del tradimento?

Messaggi WhatsApp: utilizzabili come prova del tradimento?

Messaggi WhatsApp: utilizzabili come prova del tradimento. Recentemente alla luce dell’orientamento che si è formato dopo la sentenza n. 19155/2019, i messaggi inviati per mezzo della piattaforma social WhatsApp sono considerati dalla Corte di  Cassazione delle prove, seppur atipiche, nell’ambito dei tradimenti all’interno di una coppia. Nel caso di specie, il marito è stato condannato

Abbandono tetto coniugale: nessun addebito per la moglie

Abbandono tetto coniugale: nessun addebito per la moglie

Abbandono tetto coniugale: nessun addebito per la moglie. Con la recentissima ordinanza n. 12241/2020 la Corte di Cassazione ha affermato che non è previsto alcun addebito della separazione per la moglie che abbandona il tetto coniugale se la decisione è conseguenza di una condotta del coniuge che ha reso la convivenza intollerabile. I giudici hanno,

Separazione assegno di mantenimento: desumibile anche con presunzioni semplici

Separazione assegno di mantenimento: desumibile anche con presunzioni semplici

Separazione assegno di mantenimento. La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 5279/2020, si è pronunciata in materia di assegno di mantenimento dovuto da un coniuge all’altro a seguito di separazione, il quale è deducibile anche per presunzioni semplici. Separazione assegno di mantenimento. Nel caso specifico, nella vicenda processuale, infatti, riguarda la quantificazione dell’assegno di mantenimento

Pensione di reversibilità: tra ex moglie divorziata e seconda moglie

Pensione di reversibilità: tra ex moglie divorziata e seconda moglie

Pensione di reversibilità: Con l’ordinanza n. 52687/2020, la Corte di Cassazione ha sancito i criteri da adottare in sede di ripartizione della pensione di reversibilità del defunto coniuge tra la ex moglie e la seconda moglie, purchè con quest’ultima abbia trascorso un periodo di convivenza prima del matrimonio. Che cos’è la pensione di reversibilità e

Affido condiviso tempi per genitore non collocatario

Affido condiviso tempi per genitore non collocatario

Affido condiviso tempi. Con l’ordinanza n. 3652/2020 la Corte di Cassazione ha sancito che l’affido condiviso di un figlio minore tra i genitori, non comporta necessariamente che lo stesso debba trascorrere presso madre e padre il medesimo tempo in termini aritmetici. Dalla pronuncia citata si evince che i genitori non possono pretendere che i tempi

Assegno moglie disoccupata: ridotto se non si attiva per cercare lavoro

Assegno moglie disoccupata: ridotto se non si attiva per cercare lavoro

Assegno moglie disoccupata: ridotto se non si attiva per cercare lavoro. La Cassazione, si è pronunciata in materia di assegno di divorzio con l’ordinanza n. 3661/2020 la quale prevede che l’assegno di divorzio deve essere ridotto se la moglie, dopo la fine del matrimonio, non si attiva nel cercare un lavoro e tiene un atteggiamento passivo, facendo così ricadere la conclusione del

Diavolo Addebito Separazione: Niente addebito della separazione per la moglie indemoniata.

Diavolo addebito separazione. Una recente e curiosa sentenza del Tribunale di Milano ha escluso l’addebitabilità della separazione alla moglie perché posseduta dal “diavolo”. Siamo a Milano. Una signora striscia e si scuote sul pavimento della chiesa, cade vittima di improvvisi irrigidimenti o convulsioni del corpo che richiedono l’intervento di terze persone in funzione contenitiva, pur

L’ Assegno di Mantenimento Può essere Posto a Carico della Moglie?

Assegno di mantenimento: può essere posto a carico della moglie? In certi casi sì! Nella fattispecie una donna si era opposta al provvedimento della  Corte d’Appello che, a seguito della sua richiesta di addebito della separazione, aveva invece stabilito il contrario, addossandole l’addebito e fissando un assegno di mantenimento di € 400,00 a favore dell’ex

Iscriviti alla Newsletter


__________________________________________________
ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST