Assegnazione casa familiare: Se il figlio frequenta l’università in un’altra città, si può perdere l’assegnazione?

Assegnazione casa familiare: Se il figlio frequenta l’università in un’altra città, si può perdere l’assegnazione?

Assegnazione casa familiare: L’assegnazione casa familiare, costituisce un aspetto particolarmente delicato, di quasi tutti i procedimenti di separazione. Attraverso la recentissima sentenza la n. 25604/2018 emessa dalla Corte di Cassazione, andremo pertanto ad esaminare un interessante caso in materia di assegnazione casa familiare. Il caso esaminato ha visto la proposizione di un ricorso, da parte di

Divorzio nuova convivenza: La nuova convivenza mette a rischio l’assegno divorzile?

Divorzio nuova convivenza: La nuova convivenza mette a rischio l’assegno divorzile?

Divorzio nuova convivenza: La Corte di Cassazione attraverso la sentenza n. 4768/2018 si è pronunciata in materia di assegno divorzile a seguito di nuova convivenza dell’ex coniuge beneficiario. La Cassazione, si è pronunciata a seguito del ricorso presentato da un ex marito, che si era visto condannare dalla Corte di Appello al versamento di un

Assegno divorzile famiglia di fatto. La nuova convivenza determina la perdita dell’assegno divorzile.

Assegno divorzile famiglia di fatto . La formazione di una nuova famiglia di fatto da parte del coniuge divorziato, determina la perdita definitiva dell’assegno divorzile, ed anche qualora il nuovo legame si interrompesse, l’assegno non sarà più dovuto. Attraverso la recentissima sentenza – Cass. Civ., sent. n. 18111 del 21 luglio 2017 –  la Suprema

Pensione reversibilità convivenza: Al Compagno Superstite è Riconosciuta la Pensione di Reversibilità

Pensione reversibilità convivenza: La pensione di reversibilità è quella prestazione che viene erogata dall’INPS, su espressa richiesta e domanda formulata su apposita richiesta, in favore dei famigliari del pensionato. Tra i famigliari beneficiari, oltre ai figli, ai nipoti minori, al coniuge, anche se separato o divorziato, sempre che sia titolare di un assegno di mantenimento

Mancato versamento assegno figli conviventi: Non è Reato il Mancato Versamento del Mantenimento ai Figli di Genitori Conviventi

Mancato versamento assegno figli conviventi: In sede di separazione o divorzio, il Giudice stabilisce a titolo di contributo al mantenimento dl figlio minorenne o maggiorenne non indipendente economicamente un assegno che il genitore non collocatario deve corrispondere ogni mese. L’omesso versamento o il parziale versamento – unilaterale e ingiustificato – di tale assegno integra gli

Divorzio nuova famiglia : Addio all’Assegno Divorzile anche Se…

Divorzio nuova famiglia : Tra i motivi di estinzione della corresponsione dell’assegno di mantenimento vi è il passaggio a nuove nozze del coniuge beneficiario. Oggigiorno, però, dopo il fallimento di un primo matrimonio, si tende sempre più a convivere con un nuovo compagno come coppia di fatto, piuttosto che convolare a nuove nozze. Giurisprudenza è

In Caso di Cessata Convivenza quali Diritti Spettano al Convivente?

 Cessata Convivenza: Oggi un problema particolarmente sentito in caso di cessazione della convivenza,è quello relativo all’assegnazione della casa familiare. In caso di cessata convivenza cosa succede al convivente non proprietario dell’immobile o non intestatario del contratto di locazione? Il convivente, a differenza del coniuge, è legato al partner proprietario dell’immobile da un mero rapporto di

Risarcimento Danni al Convivente: È riconosciuto il risarcimento al convivente per il danno del figlio del partner?

Risarcimento danni al convivente La prematura perdita di un figlio a seguito, per esempio, di un grave incidente stradale, è quasi un atto “contro natura” che comporta uno stato di sofferenza inimmaginabile. Di fronte a tale sofferenza morale, a tale danno, da sempre, la giurisprudenza e i Tribunali hanno cercato, per quanto possibile, di dare

Annullamento Matrimonio : Si può chiedere il Risarcimento dei Danni per la Rottura del Fidanzamento?

Annullamento matrimonio: cosa accade nel caso in cui si lasci il partner a pochi giorni dal matrimonio? Nella fattispecie, una donna aveva chiesto un risarcimento danni all’ex fidanzato, “colpevole” di averla lasciata appena un mese prima delle nozze, oramai organizzate, con tanto di pubblicazioni, vestito e mobili d’arredo acquistati per la futura casa. Alla base

Convivenza: Vi è Obbligo di Restituzione di Denaro tra ex Conviventi?

Convivenza more uxorio: sono ripetibili le somme erogate in costanza di convivenza al termine della stessa? Nella fattispecie, un uomo ha proposto ricorso nei confronti dell’ex convivente per ottenere la condanna della donna al pagamento della somma corrispondente alla quota del 50 per cento dei canoni di locazione e delle spese di ristrutturazione dell’immobile da

Bye-Bye Assegno Divorzile Se…

In sede di divorzio, il Giudice può disporre in favore del coniuge ritenuto economicamente “più debole” la corresponsione dell’assegno divorzile la cui finalità è prettamente quella di assistenza e solidarietà in favore dello stesso. L’art. 5 della Legge 898/1970, infatti, fa riferimento alla mancanza di “mezzi adeguati” ed all’impossibilità di “procurarseli per ragioni oggettive”, e

Quando una Convivenza Finisce: le Sorti della Casa Famigliare

La casa famigliare rappresenta, indubbiamente, non solo un bene patrimoniale ed economico, una chiara fonte di reddito, ma anche un bene affettivo, un luogo quasi “sacro” ed inviolabile, l’ habitat dove si concentrano gli affetti più cari e veri e dove, soprattutto, i figli minorenni nascono, crescono e vengono educati per un grandissimo lasso della

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST