L’INTIMAZIONE DI SFRATTO DISDETTA: L’intimazione di sfratto assume valore di una normale disdetta del contratto

L’INTIMAZIONE DI SFRATTO DISDETTA: L’intimazione di sfratto assume valore di una normale disdetta del contratto

L’INTIMAZIONE DI SFRATTO DISDETTA: Attraverso la sentenza in commento, emessa dalla suprema Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 28471 del 29 novembre 2017, viene riconosciuto che l’intimazione di sfratto vale disdetta. Il caso sottoposto alla disamina della Corte di Cassazione, aveva visto nel precedente giudizio in sede d’appello la conferma della sentenza con cui il

ALLAGAMENTO APPARTAMENTO IN LOCAZIONE: Responsabilità per l’allagamento nell’appartamento locato

ALLAGAMENTO APPARTAMENTO IN LOCAZIONE: Responsabilità per l’allagamento nell’appartamento locato

ALLAGAMENTO APPARTAMENTO IN LOCAZIONE: Il commento alla questione giuridica trattata in questo articolo, trae origine da un caso portato in giudizio dal nostro studio di Milano, in tema di allagamento appartamento in locazione. La sentenza del Tribunale di Milano ha accolto in pieno le richiesta formulate dal nostro studio legale di Milano a titolo di

MANCATO RINNOVO CONTRATTO LOCAZIONE : IL LOCATORE NON E’ TENUTO A GIUSTIFICARE IL MOTIVO

MANCATO RINNOVO CONTRATTO LOCAZIONE : IL LOCATORE NON E’ TENUTO A GIUSTIFICARE IL MOTIVO

MANCATO RINNOVO CONTRATTO LOCAZIONE : La sentenza in commento la n. 7574 del 13 aprile 2017 emessa dal Tribunale di Roma, fornisce un interessante contributo nei rapporti di locazione tra locatore e conduttore. Nella sentenza, viene esaminato il caso in cui il locatore dia diniego al rinnovo del contratto al conduttore alla prima scadenza. In

Registrazione contratto di Locazione. Nullo se non registrato.

Registrazione contratto di Locazione. Nullo se non registrato.

Registrazione contratto di Locazione. La mancata registrazione del contratto di locazione comporta la radicale nullità dello stesso. La nullità del contratto di locazione non registrato è stata sentenziata dall’autorevole Corte di Cassazione nella sentenza n.25503 del 13 dicembre 2016. La sentenza in esame, ha dato voce ad alcune rilevanti precisazioni sul tema della nullità dei

Comodato d’uso mancato rilascio. IL MANCATO RILASCIO PUO‘ INTEGRARE IL REATO DI CUI ALL’ART. 614 COM. 2 C.P.

Comodato d’uso mancato rilascio. IL MANCATO RILASCIO PUO‘ INTEGRARE IL REATO DI CUI ALL’ART. 614 COM. 2 C.P.

Comodato d’uso mancato rilascio . Continuare ad occupare un appartamento detenuto in comodato d’uso, nonostante la richiesta di lasciarlo libero puo‘ configuare il reato di cui all’art. 614 com. 2 c.p.  In caso di soccombenza reciproca le spese possono essere accollate a chi abbia  dato causa, agendo o resistendo alle altrui pretese infondatamente. Una bella sentenza

Indennizzo perdita di avviamento commerciale , quando è possibile richiederla?

Indennizzo perdita di avviamento commerciale : Ai sensi dell’art. 34 della Legge 392/78, qualora il locatore, arbitrariamente cessi il contratto di locazione senza che lo stesso, sia dovuto a inadempimento, disdetta o recesso del conduttore o in subordine ad una alle procedure previste dalla legge fallimentare, viene riconosciuto al conduttore la possibilità di poter richiedere

Autoriduzione canone: È possibile l’Autoriduzione del Canone se ci sono Vizi nell’Immobile?

Autoriduzione canone Tra i doveri che ricadono sull’inquilino di un appartamento vi è il pagamento puntuale ed integrale del canone di locazione mensile e delle spese condominiali da corrispondere al proprietario di casa. In questi tempi di crisi, è sempre più difficile trovare un inquilino diligente che ottemperi i propri doveri. Per intimare lo sfratto

Locazione e ospiti: L’Inquilino può Ospitare altre Persone in Casa?

Locazione e ospiti È l’argomento che più desta domande e dubbi sia da parte degli inquilini che da parte dei proprietari. Qual è il confine tra sublocare un immobile e ospitare semplicemente dei parenti? Se infatti, ai sensi dell’art. 1954 c.c., laddove non sia previsto diversamente nel contratto, resta facoltà da parte del conduttore sublocare

Locazione Pagamento in nero : che Succede se il Conduttore Paga di più di Quanto Previsto nel Contratto di Locazione?

Locazione pagamento in nero: sono da restituire le somme pagate dal conduttore che eccedono il contratto di locazione in quanto concordate con un patto occulto (“in nero”)? Nella fattispecie, un locatore era stato condannato alla restituzione della somma di 35.000 euro in ragione dei maggiori canoni percepiti rispetto all’importo dovuto dal conduttore in forza del

Convivenza: Vi è Obbligo di Restituzione di Denaro tra ex Conviventi?

Convivenza more uxorio: sono ripetibili le somme erogate in costanza di convivenza al termine della stessa? Nella fattispecie, un uomo ha proposto ricorso nei confronti dell’ex convivente per ottenere la condanna della donna al pagamento della somma corrispondente alla quota del 50 per cento dei canoni di locazione e delle spese di ristrutturazione dell’immobile da

Quando l’Inquilino Dice: “Tu Non Entri”!

Se in un’era digitale come la nostra, inserire sui siti di annunci immobiliari le foto della propria casetta, già data in affitto ma che desideriamo mettere in vendita al miglior offerente, facilita l’aumento del numero dei contatti, è altrettanto vero che il tour virtuale e le immagini fotografiche non possono sostituire il “sopralluogo” diretto nell’immobile.

L’Inquilino che non Sopporta più il Cane del Vicino può Andarsene?

Il continuo abbaiare del cane può essere considerato un disturbo alla quiete domestica tale da giustificare l’anticipato recesso dal contratto di locazione? Nella fattispecie un’inquilina si è opposta al decreto ingiuntivo fatto dall’ ex padrona di casa per il pagamento dei canoni scaduti, eccependo che nulla era dovuto in quanto aveva esperito il diritto al

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST