Divorzio nuova convivenza: La nuova convivenza mette a rischio l’assegno divorzile?

Divorzio nuova convivenza: La nuova convivenza mette a rischio l’assegno divorzile?

Divorzio nuova convivenza: La Corte di Cassazione attraverso la sentenza n. 4768/2018 si è pronunciata in materia di assegno divorzile a seguito di nuova convivenza dell’ex coniuge beneficiario. La Cassazione, si è pronunciata a seguito del ricorso presentato da un ex marito, che si era visto condannare dalla Corte di Appello al versamento di un

Copia estratto conto condominiale: Il singolo condomino può avere copia dell’estratto conto bancario condominiale?

Copia estratto conto condominiale: Il singolo condomino può avere copia dell’estratto conto bancario condominiale?

Copia estratto conto condominiale: La pronuncia oggi in comento emessa dal Tribunale di Torino, esamina l’esito vittorioso ottenuto dal nostro studio di Torino, a seguito della richiesta di Decreto ingiuntivo n. 11442/2018 del 12/02/2018. Attraverso la concessione del decreto ingiuntivo, si è creato un importante precedente, permettendo ai condomini, di riuscire ad ottenere dagli amministratori

SINISTRO STRADALE DANNO MORALE: In caso di sinistri stradali il danno morale va provato?

SINISTRO STRADALE DANNO MORALE: In caso di sinistri stradali il danno morale va provato?

SINISTRO STRADALE DANNO MORALE: Attualissima è la pronuncia della Cassazione n. 7513 del 27 marzo 2018, che si è pronunciata sul risarcimento dei danni morali patiti a seguito di un sinistro stradale. Gli ermellini, hanno esaminato il ricorso di un uomo che a seguito di un sinistro stradale, durante uno spostamento per motivi di lavoro,

Caduta da bici buca stradale: E’ possibile chiedere il risarcimento danni al comune?

Caduta da bici buca stradale: E’ possibile chiedere il risarcimento danni al comune?

Caduta da bici buca stradale: La Corte di Cassazione, attraverso l’ordinanza n. 6034 del 13 marzo 2018, ha fornito interessanti precisazioni in merito al risarcimento danni da caduta a causa di buca stradale. La pronuncia in commento trae origine dal ricorso in Cassazione presentato da un Comune, convenuto in giudizio da un cittadino che aveva

Presunzione pari responsabilità sinistro: Quando opera la presunzione di pari responsabilità in un sinistro?

Presunzione pari responsabilità sinistro: Quando opera la presunzione di pari responsabilità in un sinistro?

Presunzione pari responsabilità sinistro: La Corte di Cassazione, attraverso l’ordinanza n.22813, pronunciandosi in tema di sinistri stradali ha avuto modo di fornire alcuni precisazioni in ambito di concorso di colpa. Il caso sottoposto all’esame della Cassazione, vedeva come parte attrice un uomo che al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti a seguito di

FACEBOOK POST DIFFAMATORI: I post offensivi su facebook integrano reato di diffamazione aggravata.

FACEBOOK POST DIFFAMATORI: I post offensivi su facebook integrano reato di diffamazione aggravata.

FACEBOOK POST DIFFAMATORI: La Corte di Cassazione con la sentenza n. 50/2017, ha emanato un importante pronuncia in tema di social network. Attraverso la sentenza in commento la Suprema Corte, ha ribadito un principio già espresso in precedenza con la sent. n.24431/2015, secondo la quale la diffusione di un messaggio diffamatorio attraverso l’uso di una

Autostentamento assegno di mantenimento Niente più assegno di mantenimento se c’è autosostentamento.

Autostentamento assegno di mantenimento Niente più assegno di mantenimento se c’è autosostentamento.

Autostentamento assegno di mantenimento: La Corte di Appello di Roma con un decreto pubblicato il 5 dicembre 2017, allineandosi alla sentenza n. 11504/2017 emessa dalla Cassazione, ha abolito il tenore di vita per la corresponsione dell’assegno divorzile. Ed inoltre, ha applicato il criterio dell’autosufficienza anche nella fase di separazione. In conformità a tale precedente, la

Foto hard computer : NON PRODUCIBILI SE MANCA L’AUTORIZZAZIONE DEL GARANTE DELLA PRIVACY

Foto hard computer : NON PRODUCIBILI SE MANCA L’AUTORIZZAZIONE DEL GARANTE DELLA PRIVACY

Foto hard computer : Il Tribunale di Larino, con la sentenza del 9 agosto 2017 n. 398, pronunciandosi in materia di separazione e addebito ha sentenziato che, la scoperta della doppia vita sessuale dell’altro coniuge per mezzo di immagini o video salvate sul pc di uso comune non consente l’addebito della separazione, se in assenza

BED & BREAKFAST CONDOMINIO: E’ POSSIBILE ESERCITARE ATTIVITA’ DI BED & BREAKFAST ALL’INTERNO DEL CONDOMINIO?

BED & BREAKFAST CONDOMINIO: E’ POSSIBILE ESERCITARE ATTIVITA’ DI BED & BREAKFAST ALL’INTERNO DEL CONDOMINIO?

BED & BREAKFAST CONDOMINIO: Il tribunale di Roma con la sentenza n. 510 del 9 gennaio 2018, ha stabilito che è possibile esercitare l’attività di Bed & Breakfast all’interno di un condominio, anche se il regolamento vieta la destinazione a locanda o pensione. L’attività di Bed & Breakfast, è un attività diversa sia per dimensione

RIMBORSO SPESE DENTISTA : LE SPESE PER IL DENTISTA DI ROUTINE NON RIENTRANO NELLE SPESE STRAORDINARIE

RIMBORSO SPESE DENTISTA : LE SPESE PER IL DENTISTA DI ROUTINE NON RIENTRANO NELLE SPESE STRAORDINARIE

RIMBORSO SPESE DENTISTA : La Cassazione con la recentissima sentenza del 17.01.2018 n.1070, pronunciandosi sulla rimborso delle spese straordinarie, ha stabilito che le spese per il dentista, l’otorino o per i ticket medici, se considerate di routine non possono essere considerate straordinarie. Con tale pronuncia, la Cassazione, ha accolto il ricorso del padre di due

RESPONSABILITA’ MEDICO DI BASE: LA NEGLIGENZA GRAVE DEL MEDICO DI BASE NON PUO’ ESSERE SCUSATA

RESPONSABILITA’ MEDICO DI BASE: LA NEGLIGENZA GRAVE DEL MEDICO DI BASE NON PUO’ ESSERE SCUSATA

Responsabilità medico di base: La sentenza in commento la n. 3869/2018 emessa dalla Corte di Cassazione si è di recente espressa sulla grave negligenza del medico di base, per non aver dato la giusta considerazione ad un forte dolore lamentato dal paziente. Il caso in esame trae origine dalla condanna penale, per omicidio colposo di

Comunicazione tramite mail: LA COMUNICAZIONI CHE AVVENGA TRAMITE MAIL DEVONO ESSERE PROVATE DALLA CERTEZZA DELLA TRASMISSIONE

Comunicazione tramite mail: LA COMUNICAZIONI CHE AVVENGA TRAMITE MAIL DEVONO ESSERE PROVATE DALLA CERTEZZA DELLA TRASMISSIONE

Comunicazione tramite mail. La Cassazione con la sentenza n. 29753 del 2017 ha espresso un principio in materia sulla validità delle comunicazioni effettuate a mezzo  mail, in luogo della pec che fa invece piena prova della trasmissione del messaggio. La sentenza in esame, ha disposto infatti che una comunicazione inviata via mail, senza firma digitale

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST