Responsabile il Dentista per il Lavoro fatto Male (anche) dal Collega!

Si dice che un bel sorriso – prezioso alleato per stemperare situazioni tese e trasmettere serenità e gioia – sia il miglior biglietto da visita, con il quale si riesce a comunicare serenità e cura della propria persona. Certamente ogni famiglia italiana possiede un “proprio dentista di fiducia”, ma talvolta può capitare che, per comodità

Controllare le Sorti dell’Assegno di Mantenimento è Possibile?

È oramai consolidato e risaputo che a favore dei figli – anche maggiorenni non indipendenti economicamente – in sede di separazione e, successivamente di divorzio, il Giudice, tenuto conto delle capacità patrimoniali di entrambi i coniugi, dispone a carico del coniuge non affidatario la corresponsione mensile di un assegno a titolo di contributo al mantenimento

La Diffamazione su Facebook!

Attenzione a quello che scrivete su Facebook perché potreste essere condannati per un reato penale! L’art. 595 del codice penale prevede che chi, comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a milletrentadue euro, se l’offesa è recata col mezzo della stampa

Può Essere Nulla la Multa per Eccesso di Velocità Accertata con gli Autovelox?

Buone notizie per gli automobilisti!!! I guidatori potranno essere validamente multati solo se gli strumenti di controllo degli autovelox sono stati prima sottoposti a verifica. Nella fattispecie la proprietaria ed il conducente di un’autovettura, contravvenzionati  per eccesso di velocità, accertato a mezzo di autovelox, hanno proposto opposizione avverso tale multa prima avanti al Giudice di

Il Regolamento Condominiale può Limitare il Diritto di Proprietà?

Il regolamento condominiale è l’atto con il quale il condominio detta le regole relative all’amministrazione, all’uso delle cose comuni, alla ripartizione delle spese e ai diritti e agli obblighi di ciascun condomino sulle parti comuni. Nella fattispecie, un condomino ricorreva avverso le sentenze di primo e secondo grado che gli avevano inibito la continuazione della

La Fine del Matrimonio può Dipendere anche dalla Sola Disaffezione

Molte relazioni matrimoniali, anche le più lunghe, possono arrivare al capolinea: a volte i motivi sono molto gravi, spesso vere e proprie violazioni degli obblighi coniugali (fedeltà, coabitazione, assistenza materiale e morale), altre volte, invece, più semplicemente, finisce l’amore o si è superato il limite di sopportazione e di tollerabilità che rende difficile, se non

È Legittimo il Licenziamento del Dipendente che Rifiuta il Trasferimento?

Nella fattispecie un dipendente che aveva rifiutato il trasferimento nella sede distaccata dell’azienda ha impugnato il licenziamento disciplinare comminatogli poiché tale rifiuto era motivato dal demansionamento. Il giudice di primo grado ha accolto la domanda del lavoratore che è però stata parzialmente riformata in appello e confermata in Cassazione. La Suprema Corte, nella sentenza n.

Chi Risponde dei Danni Provocati da Animali Presenti sulla Carreggiata?

Nella fattispecie la proprietaria di un auto ha convenuto in giudizio la Società Autostrade S.p.A. chiedendone la condanna al risarcimento dei danni arrecati alla sua automobile a seguito di un sinistro provocato da due cani presenti sulla carreggiata autostradale. Con sentenza del 5 gennaio 2015, il Tribunale di Taranto ha individuato nell’articolo 2051 cod. civ.,

Caro Balcone…Quanto mi Costi!

Il balcone è da sempre oggetto principale di numerose controversie e liti condominiali, in particolare sulla ripartizione delle spese per gli interventi di manutenzione e per l’utilizzo delle parti strutturali. Andiamo con ordine: chi è il proprietario del balcone? Il Supremo Collegio ha, in più occasioni, ribadito che per definire il proprietario è fondamentale valutare la

ARCHIVIO per CATEGORIE Ultimi POST